Devils Élite • AC Milan Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Calciomercato internazionale

+30
BonoVox84
Jordan23
niam
enrico93
Overmars
Azooz
Mattia80
Kraven
diavoli in paradiso
PerSempreConTe
marcoteddy
CaMi
blitz1960
Fabrizinho
pollo0389
markets
trizio81
Janko
Giannino
ACMILANo since 1899
Bleed
lalomba
MilanOnlyYou
death from above
Spirit of Saint Louis
Dr_Destino
SHEVCHENKO 7
muccy
OvunqueMilan89
Stark
34 partecipanti

Pagina 63 di 63 Precedente  1 ... 33 ... 61, 62, 63

Andare in basso

Calciomercato internazionale - Pagina 63 Empty Re: Calciomercato internazionale

Messaggio Da Kook Gio Ago 09, 2018 4:05 pm

MarcoUnico ha scritto:Se uno fa ormai da mesi la crociata contro gattuso a prescindere da tutto e da tutti mica puoi pretendere che abbia voglia e tempo di ragionare sul perchè di una certa scelta...
Very Happy



Dopo anni di esperimenti in panchina dico che era ora di vedere un allenatore di nome,carisma e di esperienza internazionale in questa fase nuova di rinascita. Nulla contro Gattuso, ma non condivido la sua idea di calcio difensivista, quell'idea di aspettare l’avversario e non aggredirlo, quell'assenza di spinta per intimorire fisicamente il portatore di palla altrui, quel badare troppo all'equilibrio invece di pensare ad offendere,un gioco moderno insomma. Ha certamente dimostrato di essere un buon allenatore, ma è ancora troppo acerbo per una grande realtà come la nostra, doveva compensare la non esperienza ed eventuale capacità tattica con la mentalità, ma questa squadra, quando l'asticella si è appena alzata,(Arsenal in casa e finale di coppa italia) si è sciolta, questa è una stagione che scotta e per essere allenatore del Milan non basta essere una bandiera, quelle vanno bene in dirigenza, in ruoli che più si adattano a ciò che sanno fare. Al milan manca un professionista da troppo tempo ormai,sarebbe un salto di qualità totale rispetto al recente passato, basta con l'insulsa idea tutta milanista degli ex senza esperienza in panchina, abbiamo perso già troppi anni nel nulla, sono sciocchezze colossali, davvero avvilente. Perché alla fine della stagione quello che rimane sono i risultati, ed è sulla base di quelli che si edifica o meno un progetto sportivo, non si può rischiare di affidare un nuovo progetto tecnico di rinascita all'ennesima scommessa. Spero sia chiaro il mio ragionamento, comunque me ne dovrò fare una ragione a quanto pare, almeno per questa stagione. Very Happy
Kook
Kook
Manchester 2003
Manchester 2003

Messaggi : 9475
Punti : 17697
Reputazione : 169
Data d'iscrizione : 10.10.13

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato internazionale - Pagina 63 Empty Re: Calciomercato internazionale

Messaggio Da blitz1960 Gio Ago 09, 2018 4:28 pm

Kook ha scritto:
blitz1960 ha scritto:
Kook ha scritto:Eccallà,fuori il medianaccio Bakayoko dal chelsea e dentro Kovacic (visite mediche ok), giusto per capire la differente idea di calcio tra Gattuso e Sarri.


Ma che c'entra Gattuso. Kovacic va al Chelsea nell'operazione che ha portato Courtois al Real. Gratis o con formule adatte a non incorrere nelle ire della Uefa Kovacic al Milan non te lo davano come succede per tanti altri giocatori che ci farebbero comodo, Bakayoko invece si (a parte l'ingaggio).
Da qui la scelta, Gattuso c'entra poco, visto che abbiamo poco margine di scelta e di manovra a causa del fpf altrimenti Savic o lo stesso Kovacic sarebbero già al Milan.




Era giusto per dire che Sarri si priva di un mediano e lo sostituisce con una mezzala di costruzione per la sua idea di gioco propositiva in avanti, dubito che lo avrebbero preso senza l'approvazione dell'allenatore, al di là dell'operazione Courtois. Noi abbiamo ancora grandi lacune in avanti, soprattutto sugli esterni, abbiamo lasciato andare Bernard a 0, chissà come mai, ma invece di andare su un esterno migliore di Bernard, per fare un paio di nomi, un Depay o Keita (le formule si trovano, se lo si vuole veramente, vedi il prestito di Keita con diritto) per supportare tatticamente al meglio la presenza di Higuain noi acquisiamo un bel mediano muscolare ignorante alla Kessie, noi che abbiamo grandi imbarazzi e poca abilità nell'uscita in fase di impostazione. Io credo che in questa acquisizione ci sia indubbiamente lo zampino di Gattuso, perchè l'ivoriano è perfetto per la sua idea di calcio, al di là dei limiti UEFA imposti. Se una società gloriosa come il milan cerca veramente un certo giocatore la formula in qualche modo si trova sempre, non esistono giocatori incedibili nel mondo pallonaro di oggi.

Ma Sarri se lo può permettere di rinunciare a un mediano per una mezzala di costruzione visto che a centrocampo ha abbondanza di giocatori a differenza nostra. Noi, oltre a cercare di dare più fisicità alla squadra, stiamo inserendo un mediano al posto di un altro mediano (Locatelli) e mezzo (Mauri) che si presume sia migliore di chi parte. Giocatori di costruzione che valgano la pena alla nostra portata, sia economica che di appeal senza champions, non è che ce ne siano tanti disponibili.
Ci abbiamo provato con Draxler ma non è facile prendere certi giocatori alle nostre condizioni.
blitz1960
blitz1960
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 18992
Punti : 33578
Reputazione : 427
Data d'iscrizione : 02.03.11

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato internazionale - Pagina 63 Empty Re: Calciomercato internazionale

Messaggio Da MarcoUnico Ven Ago 10, 2018 8:51 am

Kook ha scritto:
MarcoUnico ha scritto:Se uno fa ormai da mesi la crociata contro gattuso a prescindere da tutto e da tutti mica puoi pretendere che abbia voglia e tempo di ragionare sul perchè di una certa scelta...
Very Happy



Dopo anni di esperimenti in panchina dico che era ora di vedere un allenatore di nome,carisma e di esperienza internazionale in questa fase nuova di rinascita. Nulla contro Gattuso, ma non condivido la sua idea di calcio difensivista, quell'idea di aspettare l’avversario e non aggredirlo, quell'assenza di spinta per intimorire fisicamente il portatore di palla altrui, quel badare troppo all'equilibrio invece di pensare ad offendere,un gioco moderno insomma. Ha certamente dimostrato di essere un buon allenatore, ma è ancora troppo acerbo per una grande realtà come la nostra, doveva compensare la non esperienza ed eventuale capacità tattica con la mentalità, ma questa squadra, quando l'asticella si è appena alzata,(Arsenal in casa e finale di coppa italia) si è sciolta, questa è una stagione che scotta e per essere allenatore del Milan non basta essere una bandiera, quelle vanno bene in dirigenza, in ruoli che più si adattano a ciò che sanno fare. Al milan manca un professionista da troppo tempo ormai,sarebbe un salto di qualità totale rispetto al recente passato, basta con l'insulsa idea tutta milanista degli ex senza esperienza in panchina, abbiamo perso già troppi anni nel nulla, sono sciocchezze colossali, davvero avvilente. Perché alla fine della stagione quello che rimane sono i risultati, ed è sulla base di quelli che si edifica o meno un progetto sportivo, non si può rischiare di affidare un nuovo progetto tecnico di rinascita all'ennesima scommessa. Spero sia chiaro il mio ragionamento, comunque me ne dovrò fare una ragione a quanto pare, almeno per questa stagione. Very Happy
Putroppo la nostra NON è più una grande realtà e per diventare tale servirà tempo e molto lavoro, da parte della dirigenza soprattutto.

Uno come gattuso in questo momento è quanto meglio ci possa essere per noi, senza negare che come "idee di gioco" e inventiva vi siano certamente allenatori maggiormente dotati e con qualità superiori.
Considerando il momento che stiamo vivendo, l'attaccamento ai colori di rino e il modo in cui ha gestito la fase di trapasso societario, credo che gattuso si sia ampiamente guadagnato la chance di giocarsi la stagione in corso.

Rispetto ovviamente il tuo punto di vista, per il modo in cui lo hai espresso e motivato.
MarcoUnico
MarcoUnico
Milano 1989
Milano 1989

Messaggi : 2006
Punti : 4164
Reputazione : 1
Data d'iscrizione : 28.02.17
Località : Guadalupa

https://twitter.com/steiarda

Torna in alto Andare in basso

Calciomercato internazionale - Pagina 63 Empty Re: Calciomercato internazionale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 63 di 63 Precedente  1 ... 33 ... 61, 62, 63

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.